Totem multimediali
standard totem
produzione su misura
totem per interni
totem per esterni
totem di piccole dimensioni
maxi totem
totem per altre applicazioni
proiettori 3D
   Soluzioni
sistemi di pagamento
digital signage
elimina code
controllo entrate/uscite
webkiosk
sportello virtuale
controllo di una rete
.
   Soluzioni particolari
Soluzioni totali per la PA
Soluzioni per le BANCHE
.
prestazioni software
outsourcing
.
.
.
   Periferiche
scanner di passaporti
Videocitofono IP wifi
POS banconote/moneta
POS carte/smartphone
tavole multitouch
tastiere in acciaio inox
lavagne interattive
.
   Consulenza
indirizzi
chiedi un preventivo
referenze
agevolazioni fiscali
.
.
.
.


Sportello virtuale


Uno sportello virtuale è un motor software che gestisce l’interazione naturale, attraverso personaggi filmici e/o virtuali, che interagiscono con l’utente in modo intelligente e altamente realistico.




Immagini che i Vs. clienti sono serviti allo sportello dai più celebri di Hollywood...

Immagini di ridurre le enormi spese personali...

Lo sportello virtuale è basato sulla tecnologia di film interattivi, in cui un personaggio in dimensioni naturali si rapporta con l'utente con elevato realismo alle diverse situazioni. Questo è possibile grazie a centinai e centinai di piccoli filmati che possono essere collegati arbitrariamente tra di loro secondo l'interazione richiesta senza che l'utente si accorge di questi collegamenti dei filmati. I filmati - comportamenti e frasi - sono inseriti secondo quanto rilevato da sensori di posizione, movimento e voce, touchscreen, tastiera, lettore di tessera, sensore iride, scanner, ecc... e quindi guida allo svogimento di operazioni, transazioni o ottenimento di informazioni.

Il personaggio può esprimersi, a seconda dell'interlocutore rilevato e delle sue caratteristiche (età, sesso, nazionalità e lingua, ruolo, tipologia di bisogno,...), con diversi atteggiamenti e modi di interagire.
Il personaggio può persino essere proiettato in 3D.
Inoltre, più di personale reale, può parlare tantissime lingue, non perde la pazienza, è sempre disponibile, può mostrare spiegazioni in filmati informativi, non può combinare errori in transazioni, è affidabile, può essere il personaggio più bello o più famoso, ecc... e persino non chiede la paga a fine mese né sarà malato.

Infine, può essere combinato con una persona di un remote video call centre, per esempio con la dicitura: "Un attimo, chiamo un collega."

E lasciamo la fantasia libera: può essere un cartone animato, oppure un personaggio che fa diverse cose divertente durante il tempo di attesa.





Come funziona?

Gli spezzoni filmati che animano l'interazione vengono concepiti e preregistrati sulla base di una previa analisi delle esigenze funzionali, svolta insieme al committente, e integrata razionali di tipo logico/combinatorio facente parte del know-how specifico, oltre che da principi di psicologia relazionale e di customer care.
Una volta girati, i filmati risiedono in forma digitale sul supporto di memoria del computer che governa la postazione. Il motore software, combinando fra loro tutti gli input, è in grado in ogni momento di far partire immediatamente lo spezzone video adeguato al contesto, in modo sempre continuo e fluido.
Tutto ciò porta a forme e ritmi di dialogo estremamente naturali e realistici, vari e mai ripetitivi, con tempi e forme di comportamento che si auto-adattano alla tipologia di utente, ai suoi tempi di reazione, alle sue velocità di manovra, rispettando e gestendo anche i suoi eventuali impacci, tiubanze, incertezze e cambi di idea.